• Accademia del Benessere

Perchè fare attività di team building con i collaboratori?

Perché fare attività di Team Building?

Non è già sufficiente la “Formazione Classica”?

Gli Imprenditori che guidano le aziende con apertura e lungimiranza sanno che la FORMAZIONE è l’elemento vitale per ogni Impresa.

Attraverso la formazione si sviluppano le caratteristiche e le potenzialità delle persone,

si accresce il loro valore nel FARE e nell’ESSERE, quindi nelle abilità e nei comportamenti.

L’attività di Team Building è sinergica e complementare a ogni tipo di formazione,

è quella colla che serve a unire gli individui che lavorano insieme e, proprio insieme hanno il compito e la responsabilità di generare valore per l’azienda.


Stare insieme una giornata al di fuori del luogo di lavoro, condividere il cibo, fare esperienze nuove e sfidanti…sono solo apparentemente attività poco funzionali al lavoro quotidiano…

Tuttavia è noto e confermato da molteplici studi, che l’apprendimento esperienziale è più efficace rispetto alla tipica lezione d’aula;

quindi, con un accurato studio e la definizione di obiettivi formativi chiari, con un Team Building:

  1. Si produce migliore coesione tra le persone

  2. Si abbattono i pregiudizi

  3. Si creano rapporti più trasparenti

  4. Si riduce la paura di sbagliare

  5. Le persone acquisiscono maggiore consapevolezza delle proprie capacità

  6. Si lavora col sorriso

  7. Si lavora per obiettivi

  8. Si impara a fare squadra


Il Team Building può durare da una giornata a una settimana, la notte trascorsa fuori casa genera quel senso di avventura che stimola la competizione positiva e lo spirito di adattamento e di gruppo.

Una delle condizioni per l’efficacia di questa esperienza è che si svolga fuori dall’azienda,

lontano dai soliti contesti a cui le persone sono abituate.

Può essere all’aperto o al coperto, dipende dalla stagione e dal tema che si vuole sviluppare.

Il lavoro del Formatore, oltre a occuparsi della regia, è quello di ascoltare attivamente, di stimolare i partecipanti, i veri protagonisti, a riflettere sulle analogie che esistono tra il loro lavoro quotidiano e l’esperienza di Team Building, e di conseguenza permettere loro di portare a casa insegnamenti costruttivi e applicabili da subito.


La differenza che fa la differenza sta nel PROGETTO di Team Building,

attenta preparazione, zero improvvisazione, condivisione degli scopi tra il Formatore e l’Impenditore o il Manager e, in seguito, accurata analisi dei risultati.


Unire la formazione classica a giornate esperienziali, aumenta l’efficacia formativa, mette l’impresa in condizione di prendere decisioni più lucide e lungimiranti, guardando le situazioni da più punti vista, quindi con maggiore oggettività.


4 visualizzazioni

© 2019 Accademia del Benessere  -  by Chiara Bellocchi. www.chiarabellocchidesign.it