• Accademia del Benessere

Le api felici


Ogni giorno” mi capita” di leggere articoli molto differenti tra loro, vari argomenti, arte, natura, storia dell’uomo, psicologia evolutiva, emozioni, stress, attualità, politica…ma quest’articolo è davvero singolare: “Le Api Felici”.


Il miele ha più di 300 proprietà curative ed è sempre stato considerato il primo dei SUPER ALIMENTI.

Il miele industriale, per produrre grandi quantità, viene realizzato spostando continuamente le api, che non si riposano secondo le stagioni, prendono nuove malattie da cui non si difendono perché il loro sistema immunitario non le conosce…


Più del 70% della popolazione mondiale di api è stata uccisa negli ultimi 15 anni.

Albert Einstein dichiarò: “Quando scompariranno le api, il genere umano avrà ancora pochi anni di vita…”, perché dalle api dipende più del 70% dell’impollinazione del cibo che mangiamo.


In un sistema perfetto e NATURALE le api vivono con la loro famiglia per tutto il corso dell’anno, in un ambiente conosciuto, in armonia con le stagioni; il loro sistema immunitario funziona perfettamente e loro vivono in salute e felici.

Recentemente un laboratorio di ricerca ha studiato il prodotto di queste api: il miele selvatico, naturale.



Dalla ricerca, che si è occupata di testare le proprietà ANTI-ETA’ di questo miele, è risultato che si tratta di uno dei più efficaci alimenti per la nostra longevità mai analizzati.

Quindi, combinando la cura dell’ambiente, la comprensione di cosa rende felice un’ape, conoscenze all’avanguardia e antiche saggezze, il risultato è un alimento che, in cambio, promuove la NOSTRA FELICITA’ e LONGEVITA’.

Tutto è circolare: i nostri pensieri GENTILI sono stati trasformati dalle api felici in un elisir di salute per coloro che lo mangeranno.

Da queste semplici idee circolari, appare chiaro come la gentilezza, il rispetto e la comprensione profonda di tutto ciò che ha valore, facciano la differenza.


“Il nostro percorso di esseri umani riguarda il riconciliarsi con questi comportamenti, queste attitudini gentili, e prendere parte a uno sviluppo migliore del nostro mondo.

Fabrice Leclerc”.


Mi sento di condividere queste idee, di trasformarle in una speranza

e in un AUGURIO per tutti noi.

© 2019 Accademia del Benessere  -  by Chiara Bellocchi. www.chiarabellocchidesign.it